header

Rassegna stampa

lasicDa " La Sicilia"

(21/06/2013)

Ospiti vip sulla costa iblea tra camp e voglia di giocare

Ritorna la magia dell'Orange Camp, per il 14° anno consecutivo l'arancia a spicchi che si tuffa nel mare di Sicilia risponde presente, riproponendo divertimento, grande tecnica e ospiti famosi.
I numeri anche questa volta danno ragione all'Orange Camp, andando verso il tutto esaurito. La presenza di ospiti illustri anche in questa edizione: Flavio Tranquillo, noto giornalista Sky, voce! della Nba e conoscitore del basket a 360 gradi; Giorgio Valli, indimenticato coach bolognese che a Ragusa ha fatto tanto bene, già allenatore di Ferrara, Armani Jeans Milano, Avellino e Scafati; Bryson McKenzie, centro statunitense di 2.10 cm già ospite nella stagione passata; Mathias Degregori, guardia della Pallacanestro Trapani, entrato ormai nei cuori dei tifosi siciliani avendo giocato a Catania, Canicatti, Ribera, Trapani; Gianni Lambruschi, responsabile del settore giovanile della Pallacanestro Cantù, ma amato allenatore di primo livello che ha lasciato tracce indelebbili nella pallacanestro siciliana a Ragusa, Trapani, Capo D'Orlando, Ribera femminile, Nazionale femminile; e tanti altri in arrivo.
Anche quest'anno dal 30 giugno al 6 di luglio e dal 8 al 14 di luglio. Il Villaggio di Kastalia nella seconda settimana sarà la casa del Camp. Nello splendido scenario del residence villaggio a Scoglitti circa 200 partecipanti (all'interno ci sarà anche, per il secondo anno, «la scuola arbitrale regionale» con il grande supporto dell'istruttore nazionale arbitri Gianni Di Modica), si divertiranno e continueranno la tradizione dell'Orange Camp, fatta di gioco, mare, tecnica, conoscenze nuove, scambio di esperienze umane e tanto puro divertimento.
Insomma, prendi un pallone, un costume da bagno e pensa solo a divertirti.